Concetto di salute aziendale

La protezione e lo sviluppo della salute dei lavoratori è una parte importante e indispensabile del lavoro per la salute della comunità

uno .  Le relazioni sociali, gli oggetti culturali e le condizioni di vita non possono essere discusse senza considerare la salute

2 °  I rapidi sviluppi tecnologici, da un lato, servono il benessere degli esseri umani, dall’altro, portano i pericoli umani alla vita e all’ambiente.  Nel processo di aumento del numero di macchinari nella produzione e nella produzione intensiva, alcuni elementi nuovi sono emersi nel processo di industrializzazione con un ‘altra espressione che minaccia la salute e la sicurezza dei dipendenti

  1. L ‘importanza dell’elemento umano nella produzione è legata non solo alla sua produttività, ma anche alla sicurezza del dipendente diretto e alla garanzia di tutti i tipi di incidenti durante il processo di produzione
  2. Ambiente di lavoro sano e ambiente; È anche un prerequisito per uno sviluppo rapido e sano con la pace del lavoro. Gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali non solo costituiscono una minaccia per la vita e la salute umana, ma influenzano direttamente la produttività e la redditività sul posto di lavoro come un importante elemento di costo per le imprese
  3. Secondo l’UNHCR, 2 milioni di persone ogni anno nel mondo sono senza lavoro e le malattie professionali stanno perdendo la loro vita finale, e questo numero tende ad aumentare6. Secondo le statistiche dell’Istituto delle assicurazioni sociali (SSI) nel nostro paese, nel 2003 si sono verificati 83.830 incidenti sul lavoro e 384 casi di malattie professionali, di cui 841 fatali. Nel 2004, il numero di giorni di lavoro persi a causa di infortuni sul lavoro e malattie professionali è stato di 1.883.410 6. Secondo le statistiche dell’Istituto delle assicurazioni sociali (SSI) nel nostro paese, nel 2003 si sono verificati 83.830 incidenti sul lavoro e 384 casi di malattie professionali, di cui

841 fatali.  Nel 2004, il numero di giorni di lavoro persi a causa di infortuni sul lavoro e malattie professionali è stato di 1.883.410

  1. Secondo alcune fonti; il costo totale degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali nei paesi industrializzati varia tra l’1% e il 3% del prodotto nazionale lordo di questi paesi. Questo costo è un costo pesante che non può essere ignorato, specialmente nei paesi in via di sviluppo. L ‘importanza della salute e della sicurezza sul lavoro sta diventando più evidente quando circa il 50-60% della popolazione del paese in tutto il mondo lavora con i salari e viene aggiunta la percentuale di coloro che lavorano fuori casa ea casa
  2. In questo contesto, garantire un lavoro sicuro è uno dei principali problemi che i paesi devono risolvere in termini di raggiungimento di un livello sostenibile di prosperità, salute e sicurezza sul lavoro
  3. Rendere l’ambiente di lavoro sano e sicuro è un problema comune per datori di lavoro, impiegati e governi. Tuttavia, gli sforzi sulla questione non sono ancora pienamente operativi a livello globale

A seconda delle affermazioni fatte, c’è un vantaggio nell’esaminare il concetto di salute prima di esaminare il concetto di salute sul lavoro.  Il diritto alla vita è il diritto più fondamentale che consente di esercitare tutti gli altri diritti e deve essere garantito in prima istanza.  Il diritto alla vita significa che l’integrità del corpo e dell’anima dell’uomo è protetta e che è garantito che non gli darà una dannazione.  In questo senso, il diritto alla vita di ognuno dovrebbe essere garantito al più alto livello indipendentemente dall’età, dal genere, dalla razza e dall’occupazione

  1. La salute è, prima di tutto, un diritto umano fondamentale che è al centro dei diritti fondamentali economici, sociali, culturali, civili e politici degli individui. Sulla base di questo, gli individui possono richiedere la protezione della loro salute dalla società e dallo stato e il loro trattamento in caso di necessità
  2. Poiché la salute riflette un valore che un individuo ha, presenta uno stato fisio-psicologico come un indicatore che dipende dal livello socio-economico della società e dell’individuo
  3. È possibile rendere gli individui sani e migliorare la qualità della vita della società in larga misura. Gli individui nella società hanno bisogno di servizi di assistenza sanitaria che forniscano loro un buono stato di benessere fisico, mentale e sociale
  4. Raggiungere la salute ai massimi livelli richiede un sistema di gestione in cui molte persone, da quella da proteggere all’assistenza sanitaria al manager di livello superiore,
  5. Oggi, salute; in termini di aspetti fisici, emotivi, mentali e sociali, la capacità dell’individuo di funzionare in armonia con un ‘altra narrativa e ambiente. Questa definizione;  la salute ha preso in considerazione non solo l’individuo ma anche l’ambiente sociale in cui si trova. Le ragioni di questa definizione sono;  • La salute fisica dell’individuo e la salute dell’ambiente sono considerati insieme, • La condizione fisica dell’individuo non è presa come un segno di benessere, • L ‘individuo che fa parte della società non può essere estratto dalla società
  6. Nella teoria della gerarchia dei bisogni di Maslow, all’interno dei bisogni umani discussi in cinque gruppi, la salute può essere considerata essenzialmente un ‘esigenza fisiologica. Tuttavia, la salute implica anche uno stato di completo benessere, psicologicamente e persino socialmente, per quanto l’individuo sia fisiologico
  7. In termini di salute, va notato che lo stato di salute di ogni persona e di ogni società è diverso l’uno dall’altro. In questo senso, è difficile accedere alla medicina, malo scopo di base è qui. Questo scopo;  ognuno sta garantendo la massima capacità sanitaria e il mantenimento di questa capacità
  8. Una persona sana è una persona che non ha malattie, ferite, problemi mentali o emotivi che compromettono la normale attività umana
  9. Per quanto riguarda la questione, Parsons e altri funzionalisti hanno sottolineato che la capacità degli individui che sono membri della società di adempiere ai loro ruoli sociali dipende dal fatto di essere sani. Secondo Parsons, la malattia riduce la capacità dell’individuo di

adempiere ai ruoli che lui o lei è obbligato a soddisfare nella società e costituisce una minaccia per l’ordine sociale

  1. Il termine salute fa riferimento all’armonia dell’organismo con l’ambiente di vita come descritto sopra e oggi viene definito non solo come assenza di malattia e disabilità ma anche come stato di bontà negli aspetti fisici, spirituali e sociali. Questa definizione nella Costituzione dell’OMS stabilisce un obiettivo e nel raggiungere questo obiettivo, l’ambiente in cui la persona vive e in particolare lavora è di grande importanza
  2. Secondo l’obiettivo, l’individuo che è lontano dai disordini organici o funzionali che impediscono le loro attività fisiche e mentali è sano
  3. In termini di gestione aziendale, la salute è alla base dell’aumento della produttività personale e organizzativa, del livello di qualità e della riduzione dei costi. A questo punto, la gestione sistematica della salute può ridurre sia i costi che la qualità delle cure
  4. Le pratiche di gestione della salute in questo contesto sono volte a proteggere la salute e il benessere di una persona. L ‘obiettivo nella salute dei lavoratori è; non essere esposti agli infortuni sul lavoro e alle malattie professionali, per proteggersi dalla fatica durante il lavoro e per raggiungere un ‘alta qualità della vita fin dall’invecchiamento precoce
  5. Poiché i concetti di malattia e salute sono concetti astratti, non è possibile separarli con una determinata linea. Tuttavia, vale la pena esaminare alcuni casi nella valutazione di questi concetti
  6. Questi sono: • Armonia fisica, la capacità dell’individuo di essere fisiologicamente normale, resistente alle infezioni, resistente alle difficoltà fisiche o all’ambiente fisico, • Armonia emotiva, normalità emotiva dell’individuo, capacità di resistere ai cambiamenti emotivi, di superare difficoltà emozionali, • L ‘armonia mentale può essere espressa nel modo in cui l’individuo è mentalmente normale, funziona bene, si conforma alla maggior parte dei comportamenti dell’ambiente, cambia nel suo comportamento nel tempo, • L ‘armonia sociale è accettata e adottata dal vasto maggioranza dei cerchi in cui si trova il comportamento dell’individuo. I servizi sanitari preventivi si riflettono sulla salute dei lavoratori sotto forma di prevenzione delle malattie professionali e degli info25. Nel senso più ampio, la salute sul lavoro si riferisce a tutte le attività volte a proteggere la dimensione relativa alla salute del concetto di salute e sicurezza sul lavoro e della salute del lavoratore e comprende attività volte a proteggere la salute del lavoratore.  Ciò è dovuto al fatto che, con l’industrializzazione, i lavoratori hanno una grande quota nella popolazione totale e sono la parte più organizzata della società.  In questo senso, la salute sul lavoro è principalmente caratterizzata dall’industrializzazione e da un crescente sistema sanitario in crescita.  Il sistema mira a prevenire incidenti sul lavoro, infortuni e malattie.  Lavoro salute; Può anche essere definito come un ‘attività diretta dal personale sanitario che mira a sostenere la salute dei dipendenti, l’organizzazione del lavoro e l’ambiente di lavoro, nonché a sostenere la partecipazione attiva dei dipendenti nello sviluppo individuale e nelle iniziative relative alla salute.  In altre parole, la salute sul lavoro è nella natura del lavoro al fine di garantire che i lavoratori siano in buone condizioni fisiche, spirituali e sociali, al fine di mirare a incidenti sul lavoro e malattie professionali e, in generale, di lavorare sulla salute dei lavoratori  in ambienti sicuri e in condizioni di sicurezza 26. Osservando lo stato attuale della salute sul lavoro, considerando la definizione di salute sul lavoro adottata dal CAC e dal comitato per la salute e la sicurezza dell’OMS nel 1950, è importante garantire che i servizi di medicina del lavoro siano in buone condizioni fisiche e mentali  e contesto sociale in tutte le occupazioni e che questa condizione sia mantenuta, per impedire loro di nuocere alla loro salute, per collocare i lavoratori in posti di lavoro in base alle loro caratteristiche fisiche e mentali, per riassumere il loro lavoro e adattarlo al lavoro di ogni lavoratore
  7. La salute sul lavoro è riconosciuta come uno strumento fondamentale per raggiungere gli obiettivi di un gran numero di obiettivi sanitari della comunità previsti nella strategia “Salute per tutti” dell’OMS nel 21 ° secolo. L ‘OMS ha istituito la “Strategia globale per la salute aziendale per tutti” in una riunione svoltasi a Pechino l’11 e 14 ottobre 1994
  8. La salute sul lavoro è un ‘ideologia che protegge e migliora la salute di tutte le creature viventi
  9. Esamina la relazione tra salute professionale, lavoro e sfide lavorative e coloro che fanno e sopportano tali difficoltà. I dipendenti sono ora attivamente coinvolti in questo settore in quanto sono il primo gruppo a beneficiare delle condizioni di lavoro e del miglioramento dell’ambiente di lavoro. In passato, tuttavia, il datore di lavoro, la sicurezza sul lavoro e i servizi medici o gli organismi competenti sono stati ritenuti responsabili del controllo delle condizioni di salute sul posto di lavoro.  Oggi, si è visto che nel settore della salute sul lavoro, i lavoratori assumono sempre più un posto e responsabilità.  In alcuni paesi, infatti, le organizzazioni dei lavoratori hanno il compito di controllare la salute dei lavoratori.  Ad esempio, in Belgio, Germania, Marocco e Svezia, i lavoratori hanno rappresentanti della salute sul lavoro.  In Francia, Messico, Spagna e Repubblica ceca, i comitati per la salute e la sicurezza sul lavoro hanno il compito di migliorare le condizioni di lavoro.  I comitati per la salute e la sicurezza sul lavoro sono stati istituiti in Canada, nei Paesi Bassi e in Norvegia con la supervisione delle condizioni di salute
  10. Oggi, gli obiettivi della salute aziendale sono molto ampi. La salute sul lavoro non riguarda solo la prevenzione del danno professionale, ma significa anche che le persone con un obiettivo diverso e più avanzato hanno una migliore capacità di salute e che esiste un ‘armonia tra uomo e lavoro. In realtà, si può dire che i paesi sviluppati andarono oltre questo scopo.  Ciò ha portato problemi come la soddisfazione del lavoro al dipendente e uno standard di vita superiore
  11. In generale, i lavoratori hanno tre diversi rischi in termini di problemi di salute:

33: • Questi sono i fattori di rischio derivanti dal fatto che il lavoratore è un essere umano, gli effetti che lui / lei sperimenta nell’ambiente di vita e nella società.  Questi sono il livello socio-economico e culturale della società, l’estensione e la natura dei servizi sanitari che

vengono raccolti e la salute dei lavoratori.  • Queste sono malattie multi-causali e problemi di salute.  L ‘insorgenza e lo sviluppo di malattie possono verificarsi sul posto di lavoro o al di fuori del luogo di lavoro.  La natura del lavoro svolto e dell’ambiente di lavoro, le condizioni di lavoro possono facilitare il verificarsi di queste malattie e possono aggravare il corso.  • Questo gruppo di problemi di salute deriva direttamente dalla vita lavorativa e causato direttamente dall’ambiente aziendale e lavorativo.  Questi sono infortuni sul lavoro e malattie professionali. La caratteristica più basilare di queste malattie e problemi di salute è che possono essere completamente prevenute con l’applicazione di misure necessarie e sufficienti.  D’altro canto, la salute sul lavoro è un campo medico separato.  Sebbene la salute della comunità sia un tutto, ci sono ragioni separate per la salute sul lavoro e ragioni per avere un campo medico separato. In medicina, alcuni problemi di salute sono gestiti separatamente in termini di istruzione e pratica.  Le persone in determinate fasce d’età o in qualche occupazione hanno problemi di salute speciali.  L ‘esame di questi problemi richiede anche un ‘area di competenza separata per gli individui nella vita lavorativa.  In effetti, la salute sul lavoro riguarda i problemi di salute dei dipendenti.  I lavoratori formano un gruppo a rischio separato in base alle condizioni dila loro vita lavorativa.  Sia le osservazioni che le indagini hanno determinato che i dipendenti hanno i loro problemi di salute.

Dr Taner ÖDEMİŞ

DOTTORE DI LAVORO

Tags: